Politica integrata

Home / Politica integrata

La politica integrata della Autoservizi CERVI ATTILIO s.r.l., necessaria per perseguire il miglioramento continuo delle prestazioni e della soddisfazione dei Clienti, è la seguente:

  • operare nel rispetto della Norma UNI EN ISO 9001:2015 attraverso un Sistema Qualità certificato e finalizzato alla soddisfazione del Cliente;
  • utilizzare il Sistema di gestione per la Qualità quale efficace strumento di gestione aziendale atto a monitorare tutte le attività al fine di eliminare cause potenziali ed effettive di non conformità e diseconomie interne;
  • Utilizzare lo strumento del Risk Management per garantire il perseguimento delle opportune strategie aziendali ed il raggiungimento degli obiettivi aziendali.
  • continuare a fornire un servizio di qualità nel rispetto dei requisiti previsti dalle Leggi vigenti;
  • continuare a soddisfare i requisiti contrattuali concordati con il Cliente;
  • gestire in modo efficace ogni possibile variante del servizio richiesta dal Cliente in corso d’opera;
  • informare il Cliente per eventuali ritardi nella erogazione del servizio;
  • Creare sinergie con i fornitori mediante una efficace e costruttiva collaborazione tecnica e commerciale
  • Continuare a fornire un servizio di qualità nel rispetto dei requisiti previsti dalle Norme tecniche cogenti, dalle Leggi vigenti e, quando esistenti, delle disposizioni delle autorità territoriali;
  • prevedere già in fase di definizione dell’offerta delle soluzioni tecniche sul servizio che agevolino le necessità operative del cliente;
  • sviluppare una solida partnership con i fornitori di autoservizi, che permetta di perseguire obiettivi comuni al fine di garantire alti livelli qualitativi del servizio erogato al cliente;
  • Utilizzare fornitori e appaltatori qualificati, in grado di operare per il miglioramento continuo dell’ambiente, della salute e della sicurezza;
  • proporre, quando possibile, soluzioni alternative alle richieste di servizio espresse dal Cliente, che tengano conto del rapporto realizzazione/costi;
  • continuare nel processo di ammodernamento del parco macchine tale da soddisfare le esigenze ed aspettative del mercato del noleggio autobus e tali da ridurre l’impatto ambientale.
  • garantire elevati livelli di pulizia degli autobus, sottoponendo gli stessi a periodica procedura di sanificazione.
  • garantire il rispetto della legislazione volta alla tutela dell’ambiente e della sicurezza tramite un’adeguata pianificazione delle attività e delle iniziative in tali campi;
  • Presidiare tutte le tematiche di ambiente, salute, sicurezza, al fine di sviluppare dei programmi di miglioramento continuo per raggiungere sempre più elevati standard ambientali e di salute e sicurezza e livelli ergonomici diffusi;
  • Adottare opportuni accorgimenti per prevenire sprechi di energia e di risorse naturali ed energetiche;
  • Perseguire la minimizzazione e l’idoneo smaltimento dei rifiuti prodotti nel corso dello svolgimento delle attività;
  • garantire la riduzione degli infortuni sul luogo di lavoro e l’incremento della sicurezza, diffondendo all’interno dell’azienda la conoscenza delle problematiche relative alla gestione del rischio.

L’applicazione di questi principi della politica integrata si attua attraverso gli impegni descritti al capitolo 5.1 del Manuale di Gestione del Sistema Qualità e mediante la definizione e formalizzazione, a cadenze variabili, di obiettivi o specifici quantificati e misurabili per ogni livello, funzione e processo ritenuto strategico dall’Organizzazione.